Cookies

10 giugno 2013

mood: weekend a gonfie vele

oggi mi sento benissimo.. a lavoro è andata bene e questo è un obiettivo abbastanza difficile da raggiungere per le troppe cose da fare e il poco tempo a disposizione. la settimana scorsa è finita bene, venerdì sono uscita dall'ufficio abbastanza contenta perché ho sistemato diverse questioni pendenti e quindi è iniziato per me un bellissimo weekend fatto di cose semplici ma che lasciano il sorriso. mi sono sistemata l'armadio, cosa difficilissima vista la mole di abbigliamento invernale da inscatolare.. rinviavo e rinviavo e alla fine ho preso coraggio e ho deciso di metterci mano. inutile dire che mi ci è voluta tutta la mattinata e che il risultato mi ha veramente soddisfatta! accontentarsi di poco, mode ON!
sempre sabato per uscire ho usato dei trampoli che mi ero comprata a Firenze la scorsa primavera ma che ancora non avevo potuto usare per la storta epica che mi ero procurata alla caviglia sinistra.. anche qui autostima ↑
ieri mattina invece, visto che le son riuscita a sbarazzarmi delle adorate pulizie adorate con un giorno di anticipo, io e lui siamo riusciti ad andare al mare.. la prima volta al mare non si scorda, e infatti credo di avere ancora appiccicate da qualche parte le alghe secche che volavano al vento.. da una parte una schifezza assurda, però volendoci vedere il positivo non siamo dovuti entrare nel cubetto di ghiaccio chiamato comunemente mare perché il vento bastava a rinfrescarci!
la sera, dopo messa, ci siamo visti con un'amica che doveva andare a vedere Saviano e abbiamo preso un aperitivo con lei in un nuovissimo locale nella parte storica e chiccosa della città, il Villanova cafè bistrò (notare com'è scritto bistrot....)
dire che mi sono innamorata del posto è poco.. l'atmosfera da sono in vacanza si respira a pieni polmoni e mi sono sentita molto diva. l'arpa suonata dal vivo rendevo tutto più soft e magico e poi vogliamo parlare dei centrifugati alla frutta? ho dovuto saltare la cena ieri sera perché mi sentivo ancora piena! 
tornata a casa un'altra novità: lo scambio letto con mia sorella.. da quando ho cambiato il materasso non dormo molto bene e così dal letto di sopra sono passata ieri a quello di sotto. per lei è stato un cambio molto gradito *potete immaginare a 14 anni quanto può essere entusiasmante!* e anche io ho apprezzato molto.. non che abbia difficoltà a dormire eh, datemi un giaciglio e tiro fino al giorno dopo!

6 commenti:

  1. sono le piccole cose a far bella la vita, no?!!?
    le scarpe mi piacciono molto... e anche l'aperitivo non è male!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti! una splendida giornata ♥

      Elimina
  2. oggi è mercoledì ma leggendo leggendo mi sono rilassata come fosse sabato ;)
    *
    Cla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando è così è bellissimo ♥

      Elimina
  3. approvo il cambio di letto...le nicchie sono meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii mi piace davvero molto! e poi dormo splendidamente - non che prima....

      Elimina