Cookies

19 maggio 2008

vorrei descrivere la serata di ieri ma mi sembra quasi impossibile poterlo fare.. a parte il mio mal di pancia *che in questo periodo, viste le news, è quasi sempre presente* la serata è stata perfetta.. location, tempo, compagnia.. perchè alla fine "l'importante è stare insieme a te" e ho condiviso appieno l'idea.. sarò romantica ma oltre alle nuvole a me piacciono tantissimo anche le onde del mare, e la sabbia, e la pioggia.. come dicevo venerdì, se ci fosse una pioggierellina leggera leggera sarebbe proprio il massimo, e forse qualcuno mi ha sentito perchè il mio desiderio è stato esaudito...
however la nottata non è andata altrettanto bene.. ovviamente non potevo desiderare la pioggia senza aspettarmi delle conseguenze e infatti tra il disturbatore di pensieri e lo stomaco avrò dormito si e no due ore d'orologio, ma ripeto.. ne è decisamente valsa la pena.. stamattina, cercando di evitare il suo sguardo, mia madre, puntuale come sempre, parte con la prima domanda del giorno: "a che ora sei tornata ieri?" prima risposta: "l'una".. "no impossibile". seconda risposta: "l'una e un quarto".. "magari le due.." terza risposta: "eh mò non esageriamo.. ero a letto alle due meno un quarto.. son tornata a e mezza.." ihih è troppo divertente.. al bar, come al suo solito: "beh dove siete andate?" (notare l'uso del femminile plurale..)
E: "al chioschetto.."
M: "e dov'è??"
E: sguardo sbigottito "mà.. i chioschetti.. al poetto.."
M: "ah pensavo al karaoke.. ho visto le scarpe.."
E: sorriso da ebete "no no siamo andate al poetto.."
ahhh *sospiro e sguardo perso nel vuoto* che bello stare così..
vabbè comunque venerdì riproviamo ad andare al cinema.. ho troppa voglia di ridere e guardare un film divertente insieme alla mia Luci *perchè siamo sposate...* che oltretutto vuole farmi schiattare che mi dice che ha finito il tirocinio.. non voglio morire in quel posto!!

volevo dire un'ultima cosa e poi vado via.. mi dici che non vuoi mediazioni con la tecnologia.. ma non ho capito se ti fa piacere leggere qua. penso e spero di si perchè a me piace invece condividere e mettere per iscritto le mie sensazioni, le mie emozioni e quello che posso.. hai letto alla fine il mio racconto?? ora vado a portare il foglio all'Ersu ma mi sembra un modo di scrivere piuttosto acerbo.. però non voglio cambiarlo.. quella è la prima e unica versione.. è come un classico.. volevo anche sapere se hai visto le foto sul pendrive.. la mia foto risplende in myspace e mi fai sorridere..

valentina ho notato che apprezzi.. sono romantica, vero?? se sì, ho raggiunto il mio scopo.. sono terribilmente felice e il mio cuore scoppia di gioia perchè era da tanto, troppo tempo che non provavo certe sensazioni.. sono davvero romantica..

1 commento:

  1. utente anonimo19 maggio 2008 21:40

    Si così mi piaci e sono felice per la tua felicità;solo mi dispiace dirlo e spero di sbagliarmi,nelle tue parole noto un segno di debolezza,forse il modo di esprimere la gioia così forte...

    Valentina

    RispondiElimina